SIMOSA DI SPINACI E LIMONE

Un piatto dalle origini mediorientali, come antipasto o per un buffet!

Ingredienti per 6 persone:

– 3 confezioni di pasta fillo
– 1,5 kg di spinaci freschi
– 2 limoni non trattati
– 2 manciate di mandorli in scaglie
– sale, pepe
– olio extra vergine di oliva

Partiamo ponendo gli spinaci nella vaporiera e portiamoli a cottura.  In alternativa li mettiamo a fuoco basso in una pirofila con un bicchiere di acqua e copriamo col coperchio. Appena appassiscono, li togliamo e scoliamo bene.
Li tritiamo grossolanamente e li condiamo con sale, pepe e il succo e polpa del limone. Aggiungiamo le mandorle che avremo precedentemente tostato.
A questo punto stendiamo la pasta fillo, la spennelliamo con olio e tagliamo dei rettangoli. Poniamo almeno 2 fogli uno sopra l’altro. Disponiamo un pó di ripieno e ripieghiamo la pasta fillo partendo da un angolo e alternando la piega prima a destra e poi a sinistra in modo da formare un triangolo. Saldiamo l’estremitá con una spennellata di olio.  Proseguo fino ad esaurimento degli ingredienti.
Dispongo i triangoli su una teglia ricoperta da cartaforno e faccio cuocere a 180° per 10-15 minuti in forno ben caldo. Togliamo e lasciamo intiepidire.